Ventilatore da soffitto: recensioni, prezzi e migliori prodotti

ventilatore da soffittoPer poter ventilare adeguatamente una stanza, il ventilatore da soffitto è sicuramente una delle opzioni migliori. Si installano sul soffitto e possono essere azionati anche con un telecomando. Delle funzionalità e delle caratteristiche specifiche del ventilatore a soffitto ne parleremo più avanti, quando andremo a trattare non solo le diverse tipologie, ma anche i parametri da prendere in considerazione prima di effettuare l’acquisto.
Al giorno d’oggi l’evoluzione tecnologica ha fatto dei passi da gigante che permette di utilizzare il ventilatore da soffitto anche in inverno. Inoltre, può anche essere dotato di apposita luce in modo da utilizzarlo come un lampadario.
Vuoi saperne di più sul ventilatore da soffitto?
Continua nella lettura di questa pagina e potrai scoprire tutto quello che c’è da sapere su questo argomento. Inoltre, potrai pure scoprire i migliori modelli di ventilatori da soffitto.

Miglior ventilatore da soffitto

Sai già tutto su questo argomento?
Vuoi conoscere i migliori modelli?
In questo paragrafo vedrai scorrere sotto i tuoi occhi i migliori ventilatori da soffitto.
Perché sono i migliori?
Perché offrono il miglior rapporto qualità prezzo. Quindi sarai soddisfatto non solo per le caratteristiche del prodotto, ma anche per il suo prezzo davvero vantaggioso.

Di seguito ecco i prezzi di quelli che reputiamo essere i migliori ventilatori da soffitto scelti in base al miglior rapporto qualità prezzo.

 
Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2019 6:57

Quali sono i parametri da prendere in considerazione?

Sei indeciso su quale possa essere il modello che fa per te?
Non sai molto su questo argomento e hai il timore di effettuare una scelta sbagliata?
In questo paragrafo andremo a trattare i parametri da prendere in considerazione prima di effettuare l’acquisto di un ventilatore da soffitto. Valutando i vari parametri potrai farti un’idea ben più chiara su quali devono essere le caratteristiche presenti nel modello ideale per te.

Ventilatore da soffitto silenzioso

Uno dei primissimi parametri da valutare è il fattore silenzio.
I classici e tradizionali ventilatori da soffitto permettevano di godere di un’adeguata freschezza, peccato solo che avessero un grosso difetto: erano rumorosi. Risultavano poco adatti per la camera da letto. Proprio questa è una delle stanze, diciamo, più critiche. Se vuoi installare il ventilatore da soffitto in questa camera, il fattore rumorosità potrebbe essere un grosso problema. Il rumore potrebbe impedirti di riposare come si deve e saresti costretto a spegnere il ventilatore da soffitto. Al contrario, acquistando un ventilatore a soffitto silenzioso potresti tenerlo acceso tutta la notte senza che il tuo sonno venga disturbato.

Lo stesso si potrebbe comunque dire anche per altre stanze della casa. Ovviamente, il fastidio che può dare un ventilatore da soffitto in cucina è minore rispetto a quello provocato nella stanza da letto. In ogni caso però, non sarebbe di certo piacevole chiacchierare mentre il ventilatore da soffitto fa un rumore infernale. Per fortuna comunque, i modelli moderni hanno decisamente ridotto il livello di rumorosità.
In ogni caso valuta l’acquisto di ventilatori da soffitto silenziosi, in modo da garantire un comfort anche alle tue orecchie. Per scegliere i modelli silenziosi basati o sulle descrizioni del prodotto o semplicemente valutando il parametro dei decibel (abbreviato in db). Più è basso questo parametro tanto più sarà silenzioso il tuo ventilatore da soffitto. Un valore inferiore ai 50 db significa che si sta decisamente parlando di un modello davvero silenzioso.

Ventilatori da soffitto reversibili: funzione “invernale”

All’inizio di questo articolo abbiamo parlato di come questi elettrodomestici si possano utilizzare anche in inverno. Adesso ne andremo a spiegare il motivo. Intanto, un ventilatore da soffitto che si può utilizzare anche per riscaldare è detto “reversibile”, vista la sua capacità di poter cambiare il senso di rotazione.
L’utilizzo classico di un ventilatore è quello di raffreddare. Il suo movimento in questo caso è antiorario. Una funzione utile solo in estate.  In inverno, invece, dato che l’aria calda rimane “intrappolata” in soffitto, il ventilatore con un movimento orario riesce ad indirizzarla verso il basso. Riuscendo quindi a svolgere anche la funzione di riscaldamento.

Attenzione però: non bisogna considerare il ventilatore da soffitto reversibile come un vero e proprio impianto di riscaldamento, ma solo come un valido alleato. Riesce a ridurre la differenza di temperatura che c’è tra il livello più basso (pavimento) e quello più alto (soffitto). Quindi, potrai ridurre l’utilizzo del tuo impianto di riscaldamento e questo di certo ti farà notevolmente risparmiare.

Ventilatori a soffitto: velocità regolabile

Ogni ventilatore da soffitto può raggiungere velocità diverse. Ovviamente, ciò deriva dal suo livello di potenza (wattaggio). Ci sono dei modelli che funzionano solo alla massima velocità. Quindi non potrai mai regolarne la velocità e di conseguenza avrai un consumo energetico standard.
Facciamo un esempio: se la massima potenza del prodotto acquistato è di 80 watt, il consumo energetico non potrà essere diminuito (quindi sarà sempre di 80 watt). Potendo, invece, scegliere tra diverse regolazioni di velocità, potrai avere un consumo minore e soprattutto un utilizzo più oculato. Se non hai bisogno di un’eccessiva ventilazione, potrai scegliere la modalità lenta e consumare meno.

Ventilatore da soffitto design: numero di pale

Il numero di pale di un ventilatore da soffitto non incide sull’efficacia del prodotto. Spesso si pensa che più siano il numero delle pale, maggiore sia a quel punto pure la freschezza che ne deriva. Possiamo affermare che non è così e che la scelta del numero delle pale equivale ad una scelta puramente estetica. Derivata, quindi, dal solo gusto personale di ognuno di noi.
Dal punto di vista del design si possono scegliere davvero diversi modelli. Ad esempio potresti optare per un ventilatore da soffitto monocromatico oppure per un modello dove le pale sono tutte di un colore diverso. La scelta è davvero varia e anche in questo caso varia in base al tuo gusto personale e all’arredamento della stanza.

Ventilatore da soffitto piccolo

La stanza dove hai intenzione di installare il ventilatore da soffitto è piccola o grande?
Da questa differenza, varia la possibilità di utilizzare un mini ventilatore da soffitto o un ventilatore da soffitto dalle dimensioni più ragguardevoli.
Da cosa dipende la grandezza di un ventilatore da soffitto?
Dal diametro delle pale. Con il diametro delle pale intendiamo il movimento rotatorio che le medesime hanno una volta messe in funzione, ovvero il classico “cerchio” che si forma quando le pale si muovono. Un diametro troppo eccessivo per una stanza piccola sarebbe il classico pugno nell’occhio. Quindi, valuta attentamente anche questo parametro nella tua scelta finale.

Ventilatore da soffitto legno o acciaio: i materiali

Anche in questo caso bisogna affermare come la scelta del materiale con cui viene realizzato un ventilatore da soffitto, è una scelta estetica e personale. Molto dipende dal tipo di arredamento della stanza dove intendi posizionarlo. Se è uno stile classico, potrebbe andar bene un ventilatore da soffitto legno. Uno stile più moderno potrebbe far tendere verso un ventilatore da soffitto in acciaio.

Ventilatori a soffitto: le migliori marche

Abbiamo visto i parametri da prendere in considerazione prima di effettuare l’acquisto del modello di ventilatore da soffitto più adatto alle tue esigenze. Adesso andremo a valutare un ultimo importantissimo parametro. Ci riferiamo al marchio dei ventilatori a soffitto.
Il brand riveste una grande importanza. Un marchio serio, riconosciuto e professionale garantisce l’efficacia che cerchi, unita ad un design di qualità. Optare per dei modelli super economici (magari acquistati nel classico negozietto cinese dietro l’angolo) non ti può garantire la stessa qualità di un prodotto commercializzato da un famoso marchio. Inoltre, avresti a disposizione anche un servizio post vendita che di certo non potresti mai avere con un ventilatore da soffitto dal marchio sconosciuto.
Quindi, meglio affidarsi a prodotti di qualità venduti dai migliori marchi, che tra l’altro hanno anche una durata di utilizzo superiore.
Noi abbiamo selezionato i migliori brand del settore, in modo che tu possa fare una scelta davvero eccellente.

Ventilatore da soffitto con luce: il lampadario ventilatore

Hai bisogno di un ventilatore da soffitto?
Hai pure bisogno di un lampadario?
Entrambi nella stessa stanza per ovvie ragioni, non ci entrano?
Nessun problema, esiste in commercio il ventilatore da soffitto con luce. Questi modelli sono davvero perfetti per chi ha bisogno di un’adeguata freschezza e di un’adeguata illuminazione. In base ai modelli potrai scegliere ventilatori che offrono diverse intensità di illuminazione. Un’altra caratteristica è la presenza di più portalampade. Ciò garantisce, quindi, una luminosità maggiore e la possibilità di usufruire di più lampadine.

Può essere azionato con telecomando (di cui parleremo più avanti), con un pannello a parete o con una o più cordicelle. Queste catenelle sono utili, proprio come gli altri metodi, per l’avviamento ma anche per la selezione delle diverse velocità (se il modello è provvisto della regolazione di velocità, ovviamente). Queste catenelle o cordicelle sono facilmente azionabili perché scendono dal corpo del ventilatore da soffitto. Per poterle utilizzare però, è necessario non installare troppo in alto il ventilatore.

Ventilatore da soffitto con luce e telecomando

I ventilatori a soffitto con luce e telecomando hanno le stesse caratteristiche dei modelli descritti in precedenza, l’unica differenza è derivata dalla presenza del telecomando. Un accessorio che offre una comodità in più. Potrai, infatti, selezionare le diverse modalità di velocità o di intensità della luce, direttamente dal tuo telecomando. Non dovrai alzarti, ad esempio, dal letto e raggiungere l’apposito dispositivo a parete o lo stesso ventilatore da soffitto (nel caso delle cordicelle).

Ventilatore da soffitto con telecomando: anche senza luce

Tra tutte le tipologie di ventilatori è possibile scegliere anche un classico ventilatore da soffitto. Stavolta non avrai alcuna luce che illuminerà la stanza. Grazie però al telecomando, potrai godere del vantaggio descritto in precedenza. Quindi, potrai azionare il ventilatore a soffitto e le diverse velocità anche mentre sei seduto a guardare la tua squadra del cuore o la tua serie televisiva preferita.

Ventilatore da soffitto senza luce o con luce: catenella

I modelli sono davvero tanti e come hai potuto notare sono diverse pure le combinazioni. Abbiamo visto i ventilatori da soffitto con luce e con telecomando, quelli senza luce ma con il telecomando, altri con la luce ma senza il telecomando. Insomma, le combinazioni sembrano infinite. L’ultimo modello però di cui ti vogliamo parlare è particolare perché vanta la presenza delle catenelle. Ne avevamo parlato anche in precedenza. Le cordicelle permettono di azionare e regolare la velocità del ventilatore da soffitto. Ovviamente, essendo delle catenelle che scendono dal corpo del ventilatore, è bene che l’elettrodomestico non sia installato troppo in alto, se no avresti bisogno di una scala o di una sedia per poter arrivare alle cordicelle.
Anche in questo caso si può optare per i modelli con luce e senza luce.

Ventilatore da soffitto: prezzi alla portata di tutti!

Dopo aver visto le diverse tipologie, non ci resta che valutare il lato economico del ventilatore da soffitto. In commercio ci sono tanti modelli. Naturalmente, ci sono sia ventilatori da soffitto che costano di più sia altri che costano di meno. Una cosa però è certa: il ventilatore da soffitto è un prodotto economico.
Attenzione solo a non cadere nella trappola del super risparmio. Prendi in considerazione l’acquisto di ventilatori a soffitto economici e dal marchio conosciuto e affidabile. Acquistare dei modelli economici ma dal marchio sconosciuto non ti assicura un prodotto di qualità.

Inoltre, se hai voglia di risparmiare, ti consigliamo di dare un’occhiata ai migliori ventilatori da soffitto da noi selezionati. Come detto in precedenza, offrono un ottimo rapporto qualità prezzo, ma non solo. Infatti, li potrai acquistare ad un costo inferiore! Questo perché sono venduti ad un prezzo minore di quello che trovi di solito in un classico esercizio commerciale. Con la comodità in più che non sarai tu a doverti recare dal ventilatore da soffitto, ma sarà il ventilatore da soffitto a venire da te, visto che potrai acquistarlo online.
Come procedere all’acquisto online?
Basta cliccare su uno dei ventilatori da soffitto da noi selezionati e potrai procedere in pochi e semplici passi verso l’acquisto.